**25 aprile: Buffagni, ‘dividersi gioco inutile che avvelena animi’**

Roma, 24 apr. (AdnKronos) – “25 APRILE. Domani sarò a Milano al corteo per il 74esimo anniversario della liberazione, una festa che non è né di destra né di sinistra, ma di tutti gli italiani”. Lo scrive su Facebook il sottosegretario agli Affari Regionali Stefano Buffagni.
“I partigiani avevano storie e provenienze diverse (Partito Liberale, Partito Comunista, Democrazia Cristiana, monarchici, anarchici, Partito d’Azione, Partito Socialista) ma si sono uniti per un interesse maggiore: la libertà dell’Italia e degli italiani. Dividerci oggi nel ricordo di questi eroi è un gioco che avvelena inutilmente gli animi”, conclude l’esponente M5S.