Abruzzo: Fratoianni, ‘a sinistra recupero ma manca idea di fondo’

Roma, 12 feb. (AdnKronos) – “Innanzitutto il risultato delle regionali in Abruzzo segna un’affermazione straripante della destra, della destra peggiore. Questo mi pare il dato più allarmante. Poi c’è un crollo del M5S?. Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni di Liberi e Uguali dai microfoni di RaiNews 24.
?Quello che avviene nel cosiddetto centrosinistra – prosegue il leader di SI – in quello che fu il centrosinistra è una capacità, in parte già vista nelle elezioni amministrative, di recuperare e di attivare alcune risorse civiche che però non è detto possano riprodursi in automatico sul terreno nazionale?.
?La verità è – conclude Fratoianni – che ad oggi mi pare manchi un’idea di fondo per contrastare l’onda lunga della destra, un’idea che abbia le sue radici nella necessità di un cambiamento radicale rispetto alle politiche del cosiddetto centrosinistra degli ultimi anni. Tutto questo ancora non c’è?.