Agen: “La Procura di Catania al lavoro? Ora qualcuno è preoccupato…”

Puntuale incontro con il Presidente della Camera di Commercio del Sud Est, dottor Piero Agen. Inevitabile parlare degli scandali che stanno sconvolgendo la città di Catania. “La Procura di Catania è al lavoro: non c’è da stupirsi se ora c’è qualcuno preoccupato. Questo lavoro della Procura sarà interrotto? Non lo credo proprio…”. Pietro Agen si mostra più che fiducioso nell’attività che sta svolgendo la Magistratura etnea, convinto che andrà a fondo nelle indagini che riguardano il malcostume e che perseguirà sino in fondo quanti fino ad oggi hanno agito fuori dalla Legge.

Inevitabile parlare anche dell’aeroporto di Catania. “Il sistema della gestione privata eviterà non soltanto abusi, ma garantirà il metodo meritocratico per i dipendenti della società”, afferma Pietro Agen, convinto che la privatizzazione “costituirà un modello dove sarà difficile applicare il sistema delle tangenti. A fine marzo sarà presentato il progetto per la nuova società: il 2019 sarà un anno decisivo per le grandi opere del territorio”.

Rispondi