Atac: Patuanelli, ‘dopo salvataggio ora rilancio’

Roma, 25 giu. (AdnKronos) – “La strategia che sta alla base delle privatizzazioni a prezzi di svendita è sempre la stessa: fiaccare il servizio pubblico a suon di tagli, dire ossessivamente che non funziona nulla, e svendere il servizio ai privati possibilmente amici a prezzi stracciati. Se a Roma tutto questo è stato impedito è grazie alla sindaca Virginia Raggi e alla sua squadra”. Lo afferma Stefano Patuanelli, capogruppo M5S al Senato.
“Non era facile salvare Atac dal fallimento -aggiunge- dopo una gestione che aveva portato la società al collasso, con 1,3 miliardi di debiti. Ci si è riusciti grazie alla ferma convinzione che Roma merita un servizio di trasporto saldamente pubblico, e alla volontà di salvare 11.000 posti di lavoro nella capitale. Ora si passa alla fase del rilancio, saranno due anni decisivi. A Virginia Raggi e a tutta l’amministrazione capitolina, va il nostro massimo sostegno”.