Home Cronaca Bancarotte fraudolente, otto arresti delle fiamme gialle

Bancarotte fraudolente, otto arresti delle fiamme gialle

0

I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania, a conclusione di un’indagine coordinatadalla Procura Distrettuale della Repubblica etnea e in esecuzione di un’ordinanza dicustodia cautelare emessa dal G.I.P. del locale Tribunale, hanno eseguito 9 misure cautelari. Di questi, 8 sono custodie in carcere e 1 interdittiva nei confronti di altrettanti soggetticostituenti un’associazione a delinquere finalizzata alla sistematica realizzazione di bancarotte fraudolente (patrimoniali e documentali) e reati tributari (emissione e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, omesso versamento di ritenute e di imposte). Le Fiamme Gialle etnee stanno anche eseguendo un provvedimento di sequestro preventivo di 10 milioni di euro e di due imprese attive nel settore del trasporto merci per conto terzi. Il gruppo imprenditoriale coinvolto ha la disponibilità di stabilimenti e unità logistiche a Lodi, Roma, Palermo, Catanzaro e Catania.