Capodanno: Bianco e Cantaro consegnano giocattoli a bambini in ospedali

Alcuni dei giocattoli donati dai catanesi per i bambini degli ospedali sono stati consegnati dal sindaco Enzo Bianco e dal direttore generale del Policlinico Paolo Cantaro, accompagnati dall’assessore Salvo Di Salvo e dal consulente del primo cittadino per la Sanità Francesco Santocono, nel reparto di Oncoematologia pediatrica di via Santa Sofia. Alla consegna erano presenti i medici del reparto e del day hospital e, in rappresentanza della StMicroelectronics – una delle aziende che hanno donato i balocchi – Ettore Spada.

“Si tratta – ha commentato Bianco – dello splendido finale di una vicenda cominciata due settimane fa in maniera triste e squallida, ossia con il furto dei giocattoli che erano stati raccolti dall’associazione di volontariato RinaScendo per i bambini ricoverati nel reparto di Pediatra del Garibaldi di Nesima. In quell’occasione mi dissi certo che i Catanesi si sarebbero impegnati per tutti i bambini in ospedale, volgendo così in positivo un evento negativo. Per questo, con l’assessore Salvo Di Salvo e molti altri, abbiamo lavorato per approntare punti di raccolta e dare un momento di gioia, una carezza, a questi bimbi”.
Dopo il Policlinico altri giocattoli sono stati consegnati nei reparti di Pediatria del Vittorio Emanuele e del Cannizzaro, dove era presente anche il direttore generale Angelo Pellicanò.

Rispondi