giovedì 25 Aprile 2024
8.7 C
Catania

Benedettini, un convegno internazionale in onore del prof. Nicolò Mineo

correlati

Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo studiosi a confronto sulla sua figura di eminente studioso di Italianistica

Domani, giovedì 29 febbraio alle 16, nel Coro di Notte del Monastero dei Benedettini, si apriranno i lavori del convegno internazionale dal titolo “Nicolò Mineo, storico e critico della letteratura italiana”. Professore emerito di Letteratura italiana, già preside dal 1999 al 2005 della Facoltà di Lettere e Filosofia, presidente emerito del Consiglio scientifico della Fondazione Verga, il prof. Nicolò Mineo insegnò per quarant’anni Letteratura italiana all’Università di Catania, formando generazioni di studenti, di insegnanti, di studiosi.

Il convegno ricostruirà la sua figura di studioso e ricercatore e l’apporto significativo da lui dato all’Italianistica. Si discuterà degli autori e delle epoche della Letteratura italiana su cui Nicolò Mineo ha offerto contributi scientifici che restano sicuri punti di riferimento per la disciplina.

Giovedì 29 febbraio, dopo i saluti di Marina Paino (direttore del Disum) e di Gabriella Alfieri (presidente del Consiglio scientifico della Fondazione Verga), si svolge la sessione “Mineo e Dante”, con gli interventi di Rino Caputo (Università Roma “Tor Vergata”), Bruno Pinchard (Parigi, Centre Jean Pépin, ENS/CRS) e Thomas Klinkert (Università di Zurigo) e una testimonianza degli allievi Carmelo Tramontana e Sebastiano Italia. Introduce e presiede Sergio Cristaldi (Università di Catania).

La seconda giornata si terrà venerdì 1° marzo, a partire dalle 9,15, e sarà incentrata sul tema “Mineo e la modernità”, con gli interventi di Pasquale Guaragnella (Università di Bari), Gian Mario Anselmi (Università di Bologna), Beatrice Alfonzetti (Sapienza Università di Roma), Silvia Tatti (presidente dell’Associazione degli Italianisti-Adi, Sapienza Università di Roma), Gino Ruozzi (ex presidente Adi, Università di Bologna). Presiedono Rosario Castelli e Giuseppe Traina (Università di Catania). Le conclusioni sono affidate ad Andrea Manganaro (Università di Catania).

Il convegno è stato organizzato da Gabriella Alfieri, Sergio Cristaldi, Andrea Manganaro, Marina Paino, con il patrocinio dell’Università di Catania, della Fondazione Verga e del Dipartimento di Scienze Umanistiche, per onorare la memoria di Nicolò Mineo, a un anno dalla sua scomparsa.

Latest Posts

Ultim'ora