domenica 23 Giugno 2024
25.2 C
Catania

Controlli del Nas in aziende vinicole, sequestri

correlati

ettecento litri di vino bianco, stoccati in vasi vinari non identificati e privi di tracciabilità, e 10 chili di coadiuvante tecnologico (trucioli di rovere) utilizzato abusivamente nelle pratiche enologiche sui vini Dop sono stati sequestrati da carabinieri del Nas in due aziende vinicole nel Catanese.

L’operazione rientra nell’ambito di una vasta compagna nazionale di controllo disposta dal comando per la Tutela della Salute dell’Arma nel settore di produzione e commercializzazione dei vini, contestualmente al periodo stagionale di raccolta della materia prima e avvio della fase produttiva dei prodotti vinosi. Dagli accertamenti dei carabinieri del Nas nelle due aziende del Catanese è sono stati anche scoperti tre vasi vinari non registrati.

In un’azienda agroalimentare della provincia sono stati sequestrati 1.200 litri di prodotto vinoso contenuto in un vaso vinario privo di registrazione sanitaria e 38 kg di sostanza zuccherina impropriamente utilizzata nelle pratiche enologiche all’interno del laboratorio di vinificazione. Il valore di quanto vincolato corrisponde complessivamente a circa 90.000 euro.

Latest Posts

Ultim'ora