venerdì 27 Gennaio 2023
12.6 C
Catania

Democrazia Partecipata, al via il progetto per la Città

correlati

si può votare online fino al 14 novembre

E’ stata avviata la fase di votazione dei progetti presentati dai cittadini e ammessi alla singola scelta di preferenza dei cittadini, nell’ambito del percorso della Democrazia Partecipata 2022, avviato lo scorso 7 Ottobre con un Avviso Pubblico per la presentazione di progetti promossi dagli stessi cittadini, in forma singola o associata, da realizzare in città sulla base di un budget stanziato di circa 200 mila euro.

I fondi sono resi disponibili dalla Regione Siciliana sulla base del 2% dei trasferimenti assegnati al Comune. La piattaforma “Catania Semplice” interna al sito istituzionale del Comune di Catania propone un elenco suddiviso per aree tematiche di 28 progetti promossi dai cittadini, sui 40 presentati, da sottoporre a votazione per valorizzare l’espressione democratica della Città.

Tutta la procedura è curata dalla Direzione Gabinetto del Sindaco diretta da Giuseppe Ferraro in collaborazione con la Direzione Comunale Sistemi Informativi guidata da Maurizio Consoli. Per votare bisogna collegarsi all’indirizzo internet: CLICCA QUI

La votazione on line può avvenire entro le ore 23,59 del 14 novembre 2022. Si può esprimere la propria scelta sul progetto anche in via diretta, recandosi nella sede dell’Urp dove si può votare negli orari di apertura al pubblico, da lunedì a venerdì dalle ore 8,30 alle 13,00 e il giovedì anche dalle ore 15,30 alle 17,30. I singoli progetti presentati, compresi quelli esclusi perché non rispondenti alla finalità dell’Avviso pubblico, possono essere visionati nell’Urp di Palazzo degli Elefanti in Piazza Duomo.

Latest Posts

Ultim'ora