sabato 22 Giugno 2024
27.8 C
Catania

Librino: demolizione di 22 autorimesse edificate abusivamente

correlati

Questa mattina, hanno avuto inizio le opere di demolizione di 22 autorimesse edificate abusivamente su un terreno demaniale antistante un immobile di proprietà dello IACP, le quartiere di Librino.

Le operazioni di demolizione rappresentano il risultato di una proficua intesa tra questo Ufficio e il Comune di Catania finalizzata a garantire la tutela del territorio mediante il ripristino delle condizioni antecedenti alla realizzazione delle opere abusive.

L’attività eseguita a cura del Comune di Catania – su iniziativa di questo Ufficio – riguarda sia manufatti oggetto di sentenze di condanna per reati in materia edilizia passate in giudicato sia manufatti il cui carattere abusivo è stato rilevato dalla polizia municipale.

Sul posto sono intervenuti Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Provinciale e Vigili del fuoco al fine di assicurare l’ordine e la sicurezza pubblica nel corso dello svolgimento delle operazioni di demolizione.

La Procura della Repubblica di Catania, avvalendosi della preziosa opera dei Carabinieri Forestali appartenenti alla Sezione di Polizia Giudiziaria presso la stessa, in sinergia con le Istituzioni locali, prosegue, quindi, l’attività di tutela del territorio sia nella prevenzione degli abusi, sia in fase repressiva, mediante la demolizione coatta degli edifici abusivamente realizzati.

Latest Posts

Ultim'ora