martedì 23 Aprile 2024
21.5 C
Catania

Mpa, “unanime il riconoscimento dell’impegno del Sindaco Trantino”

correlati

Candidati delle liste Mpa e Grande Catania ai quartieri e al Comune

Candidati delle liste Mpa e Grande Catania ai quartieri e al Comune si sono incontrati con i deputati regionali Giuseppe Lombardo e Giuseppe Castiglione, con il presidente del consiglio comunale Sebastiano Anastasi, i consiglieri Orazio Grasso, Daniela Rotella, Angelo Scuderi, Serena Spoto, gli assessori Alessandro Porto e Bruno Brucchieri e i dirigenti del Movimento Pina Alberghina, Roberto Commercio, Salvo Di Salvo per lo scambio degli auguri pasquali.

Presente anche l’ex Presidente della Regione Raffaele Lombardo. È stato rinnovato l’impegno per un serio decentramento di poteri e risorse alle circoscrizioni ed esaltate le funzioni propositiva ed ispettiva dei consiglieri comunali. Unanime il riconoscimento dell’impegno del Sindaco Enrico Trantino per un radicale rinnovamento di Catania, dai servizi nelle periferie, al sistema del traffico, all’igiene pubblica, alla creazione di aree verdi, ai presidi di legalità e perché nella città si affermi una mentalità nuova ispirata al senso del dovere e della responsabilità.

Intanto, ieri il leader Mpa Raffaele Lombardo, intervenendo a Caltagirone a un incontro del partito, guardando le europee, ha sottolineato: “C’è bisogno di una comunità europea forte e che si occupi di difesa: per questo alle prossime elezioni europee le forze autonomiste non possono sostenere i partiti che auspicano e rafforzano i sovranismi. Sovranismo vuol dire indebolimento dell’Europa, invece questa deve recuperare compattezza”. “Non siamo una forza politica che può superare lo sbarramento del 4% – ha detto Lombardo -. Dobbiamo quindi sostenere un nostro candidato, o trovarne uno nel quale riconoscerci, in una forza politica che superi quella soglia”.

”Lo dico formalmente, c’è bisogno di un rimpasto al governo della Regione. Lo stesso Presidente Schifani dice che ci sono assessori che non sono all’altezza della difficoltà enorme che la nostra terra vive. Non faccio ne nomi ne parlo di rubrica di loro competenza, ma e’ bene mettere le persone giuste mei posti giusti”. Lo afferma il leader del Mpa, Raffaele Lombardo.

Latest Posts

Ultim'ora