sabato 25 Maggio 2024
18.9 C
Catania

Playa, finalmente la nuova illuminazione

correlati

Il transito sarà più sicuro lungo il litorale

Comincia con una buona notizia la piena stagione balneare alla Playa. Il transito sarà più sicuro lungo il litorale – caratterizzato dal susseguirsi di stabilimenti balneari e discoteche – giacché è stato ultimato l’impianto di illuminazione di viale Kennedy (S.p. 53 var) arteria compresa tra il “Faro Biscari” e l’intersezione con la Stradale Primosole S.S. 114 per Siracusa/Ragusa. Ne ha dato notizia il sindaco metropolitano Enrico Trantino.

I lavori di manutenzione straordinaria, progettati e diretti dai tecnici della Città Metropolitana di Catania, sono stati ultimati rispettando i tempi contrattuali. Finanziati con i fondi della L. n. 208/2015 (“Programma straordinario di interventi per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei Comuni capoluogo di provincia”) la loro esecuzione è stata complessa.

Oltre ai lavori per l’illuminazione pubblica (collocati 155 nuovi pali tra la Piscina comunale e via San Francesco La Rena, distante 4 km e mezzo), è stato anche rifatto il manto stradale utilizzando un particolare e innovativo materiale che consente di ottenere prestazioni superiori in termini di durabilità, stabilità e sicurezza. Sistemati i margini esterni delle carreggiate (fasce di sosta/parcheggio laterale) e rifatta la segnaletica stradale. Le caditoie sono state ripulite dai detriti, per evitare allagamenti della strada causate dalle piogge torrenziali. Allo stesso scopo si è tentato di eliminare le pendenze della sede stradale con la risagomatura. Sono stati anche sostituiti i guard rail in tratti limitati e dove necessario.

Il sindaco metropolitano Enrico Trantino, dando alla stampa notizia dell’ultimazione dei lavori di illuminazione di viale Kennedy, ha assicurato che nella messa in opera sono stati tenuti in considerazione i criteri ambientali. Per rafforzare la sicurezza stradale, all’altezza di una rotatoria, dove è più insidioso il transito, sono stati potenziati i watt per accrescere la visuale. La sicurezza sulle strade comunque dipende soprattutto dal comportamento dei singoli. Il primo passo sta nel moderare la velocità e nel rispettare quanto previsto dal Codice della strada.

Latest Posts

Ultim'ora