lunedì 27 Maggio 2024
15.8 C
Catania

“Punta” un Piaggio Liberty come il suo e tenta di rubare il bauletto,arrestato

correlati

I Carabinieri della Stazione di Catania Piazza Dante – Nucleo Banca d’Italia, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania.

hanno arrestato un 24enne catanese, già noto alle Forze dell’Ordine, per il reato di “tentato furto aggravato”.

Nella mattinata, uno dei militari dell’Arma, in servizio presso la sede delle Banca d’Italia di piazza della Repubblica, attraverso la visione dei monitor del sistema di video sorveglianza esterna ha notato un Piaggio Liberty posteggiato nella strada laterale, via Carlo Sada, alla quale nessuno può accedere.

Un secondo militare è uscito per verificare tale ultima circostanza e ha visto, proprio davanti all’ingresso della sede della Banca d’Italia, un giovane che, ponendo entrambi i piedi sulla ruota posteriore di un altro Piaggio Liberty posteggiato, aveva afferrato con forza il bauletto che tentava di scardinare dalla sua sede.

Il giovane, identificato poi per il 25enne, è stato prontamente bloccato dal militare supportato nel frattempo anche da una pattuglia del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania, nel frattempo sopraggiunta.

La successiva perquisizione, effettuata sullo scooter, il Piaggio Liberty nella sua disponibilità notato poco prima in via Sada, ha consentito ai Carabinieri di trovare in una sacca di stoffa una serie di cacciaviti, pinze, tenaglie, chiavi, tutti oggetti idonei allo scasso.

I Carabinieri hanno posto il 24enne a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha convalidato l’arresto disponendo per lui l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Latest Posts

Ultim'ora