lunedì 22 Aprile 2024
16.9 C
Catania

Spacca la vetrina per rubare l’incasso, arrestato

correlati

Nell’ambito dell’operazione “Buona Estate Sicura”, in cui il Comando Provinciale Carabinieri di Catania ha disposto l’intensificazione dei servizi preventivi, al fine di garantire la sicurezza di residenti e turisti durante la bella stagione, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato un 31enne per “furto aggravato”.

In particolare, nel cuore della notte, la “Gazzella” dell’Arma, impegnata nel pattugliamento dell’hinterland cittadino, su richiesta della Centrale Operativa, si è tempestivamente recata in via Pietro Mascagni, ove era stato segnalato un possibile furto presso una nota attività commerciale.

Nella circostanza i militari, lungo il tragitto per recarsi sul posto, hanno da subito iniziato a scandagliare le possibili vie di fuga dell’ignoto ladro, rivolgendo la propria attenzione su un soggetto che si stava cercando di allontanarsi dalla zona con fare sospetto.

Bloccato l’uomo, sono quindi stati immediatamente avviati gli opportuni accertamenti, tra cui l’analisi delle immagini tratte dagli impianti di videosorveglianza, che hanno permesso di accertare come il fermato avesse effettivamente commesso poco prima il furto all’interno dell’esercizio pubblico.

Nello specifico, il 31enne, dopo aver rotto la vetrina a calci, si era introdotto all’interno del locale, sottraendo l’incasso residuo della giornata, pari a € 155,00.

Alla luce di quanto emerso, l’uomo è stato tratto in arresto, a disposizione dell’A.G., che, dopo la convalida, ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Latest Posts

Ultim'ora