Cina: previsto boom turisti su nuova Via della Seta, 85 mln nel 2020

Roma, 12 gen. (AdnKronos/xinhua) - Cresce il turismo sulla nuova Via della Seta e nel 2020 sono previsti oltre 85 milioni di visitatori nei Paesi lungo la Belt and Road Initiative. Un nuovo record dopo la forte e costante crescita registratasi negli ultimi anni. A indicarlo è il think tank Cass, l'Accademia cinese di Scienze sociali. I viaggi di turisti cinesi sono passati da 15,49 milioni nel 2013 a 27,41 milioni nel 2017, con un balzo del 77%. I turisti cinesi hanno contribuito per circa il 31% al giro d'affari del turismo internazionale nei Paesi B&R nel 2017, per un valore di circa 385,1 miliardi di dollari. La Cina, invece, ha registrato 10,64 milioni di viaggi di turisti provenienti dai Paesi della Via della Seta, rispetto ai 9 milioni del 2013. A dare un impulso allo sviluppo del mercato turistico, secondo il rapporto del Cass, sono stati politiche meno stringenti nel rilascio dei visti, nuovi voli e facilitazioni per i turisti.