Controlli allo stadio: denunciati due tifosi trovati in possesso di fumogeni

"Possesso di artifizi pirotecnici, in occasione di manifestazioni sportive"

Questo pomeriggio, al lo stadio “A. Massimino” si è svolto l’incontro di calcio Catania – Lupa Castelli Romani, valevole per il campionato “Lega Pro – girone C” 2015I16, con la presenza di 3600 circa spettatori. In occasione dell’incontro sono stati predisposti da parte del Questore di Catania Cardona accurati servizi volti a contrastare qualsiasi turbativa dell’ordine e della sicurezza pubblica. Nel corso delle operazioni di filtraggio, compiute dalle Forze dell’Ordine impiegate nei diversi settori dello stadio sono stati trovati ben nascosti negli abiti di due tifosi della Curva Sud, 2 fumogeni; gli stessi T.S. del 91 e S.G. del 97 sono stati denunciati ai sensi dell’art. 6 ter della Legge 401/89 e successive modifiche.  (Possesso di artifizi pirotecnici, in occasione di manifestazioni sportive).  I due saranno sottoposti a provvedimento Daspo.

Rispondi