Cresce il mercato dell’online food delivery

Roma, 29 gen. (Adnkronos/Labitalia) – Agli italiani piace ordinare pranzo o cena comodamente da casa, con un’attenzione particolare alla linea e il mercato dell’online food delivery continua a crescere. Con una tendenza dei consumatori sempre più orientata alla scelta di cibi sani e salutari. È questo il ritratto del settore del food delivery in Italia che emerge dal ‘Rapporto Ristorazione 2018 – I nuovi stili alimentari degli italiani’ della Fipe. Alla presentazione del Rapporto è intervenuto anche Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italia.
L’online food delivery è sicuramente la novità più significativa del mercato della ristorazione degli ultimi anni. Con un fatturato di 350 milioni di euro nel 2018, in aumento del 69% rispetto al 2017 e previsioni di ulteriore crescita nel 2019, l’online food delivery contribuisce e contribuirà sempre di più alla crescita della ristorazione italiana, senza alcuna sovrapposizione con i ristoranti ma anzi completando la tradizionale offerta rivolta ai consumatori.
?Il Rapporto Fipe – spiega Matteo Sarzana – dimostra che la domanda di cibo on line risponde ad esigenze diverse rispetto all’esperienza che il consumatore cerca e trova nei ristoranti: esigenze legate a necessità di chi deve o preferisce restare a casa. In ogni caso, l’elemento che unisce chi va al ristorante o chi preferisce ordinare da casa è la qualità del cibo che resta l’aspetto più importante nelle scelte dei consumatori?.