27.2 C
Catania
giovedì 7 Luglio 2022

Omicidio Cantarero, trovato morto il presunto omicida

E’ stato trovato morto in un casolare abbandonato del Villaggio “Campo di mare” a Vaccarizzo, l’uomo sospettato dell’omicidio di Giovanna “Jenny” Cantarero, la donna di 27 anni uccisa a colpi di pistola venerdì sera a Misterbianco. Si chiamava Sebastiano Spampinato, 30 anni, sposato e padre di due figli.

Ad uccidere il 30enne, un solo colpo in testa partito da una 9×21. L’ipotesi, è che l’uomo dopo il folle gesto, si sia suicidato. Sul posto a lavoro i carabinieri del comando provinciale di Catania coordinati dal pm Valentina Botta, stanno cercando di ricostruire i tre giorni di latitanza. L’indagato lavorava in un chiosco a Gravina di Catania; dopo avere ucciso Jenny si sarebbe rifugiato in quella casa disabitata. Il corpo senza vita del 30enne, è stato rinvenuto grazie alla segnalazione di un uomo che stava andando a raccogliere telline.

Latest Posts

spot_img

Ultim'ora