27.8 C
Catania
giovedì 7 Luglio 2022

Apicoltura, Foti (Attiva Sicilia): “Governo regionale dà seguito alla mia mozione

La deputata regionale Angela Foti di Attiva Sicilia ha commentato con soddisfazione il decreto vergato dall’assessore all’Agricoltura Toni Scilla che aumenterà la quota di carburante agevolato per il nomadismo apistico e la movimentazione delle arnie. Si tratta di una misura che la stessa deputata aveva richiesto presentando una mozione all’Ars e che oggi si trasforma in un atto concreto a sostegno del settore.

“Il grido d’aiuto degli apicoltori siciliani è stato ascoltato. Il governo regionale l’ha raccolto e ha dato seguito a quanto richiesto da una mozione che avevo presentato all’Ars: la quota di carburante agevolato per il nomadismo apistico e la movimentazione delle arnie verrà incrementata, dando così ossigeno vitale a un settore in crisi”, dice Foti.

“Mentre prima venivano forniti 10 litri di carburante agevolato ogni 100 arnie oggi invece è previsto l’aumento della quantità di carburante agevolato a 0,7 litri per arnia, fino a 150 arnie, e di 2 litri per arnia, oltre le 150 arnie. Così finalmente si compie un primo, ma importante, passo per andare incontro alle perdite registrate dagli apicoltori a seguito di incendi, gelate, cambiamenti climatici e rincari dei costi di produzione. Il modello che si è scelto per parametrare le quote di carburante agevolato è quello dell’Abruzzo, un territorio che ha percorrenze assimilabili a quelle della Sicilia. Ogni aiuto nei confronti di un settore che raccoglie una millenaria tradizione e artigianalità è un aiuto che si dà anche alle api e quindi all’equilibrio della natura”, ha concluso Foti.

Latest Posts

spot_img

Ultim'ora