26.8 C
Catania
lunedì 4 Luglio 2022

Concorso notarile, ancora un successo per i laureati in Giurisprudenza

Su 199 vincitori, ben 12 nuovi notai sono laureati nell’ateneo catanese

Ben dodici nuovi notai hanno conseguito la laurea al Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania. È quanto emerge dai risultati dell’ultimo concorso notarile che ha registrato 199 vincitori su 300 posti a disposizione.

«I risultati dell’ultimo concorso notarile premiano ancora una volta la qualità dell’offerta formativa del Dipartimento di Giurisprudenza e l’eccellente qualità dei giovani giuristi catanesi» spiega il prof. Salvatore Zappalà, direttore del dipartimento dell’ateneo catanese.
Il Dipartimento di Giurisprudenza, nel 2018, è stato selezionato dall’Agenzia Nazionale di Valutazione dell’Università e della Ricerca per l’assegnazione del Fondo del Ministero dell’Università e della Ricerca destinato a 180 strutture di ricerca di eccellenza nel periodo 2018-2022.

«Il riconoscimento di “Dipartimento di Eccellenza” ha premiato i nostri sforzi grazie a tutte quelle attività formative che contribuiscono alla crescita delle conoscenze e delle competenze del giurista attraverso un’azione integrata, di carattere innovativo e ad alto impatto socio-economico, che interessa in ugual misura didattica, ricerca e terza missione – ha aggiunto il prof. Zappalà -. Il risultato ottenuto dai nostri laureati, peraltro, nel concorso notarile ne è la testimonianza. A tutti i nuovi notai i migliori auguri del loro dipartimento e del loro ateneo».

Latest Posts

spot_img

Ultim'ora