27.2 C
Catania
giovedì 7 Luglio 2022

Il Comandante “Culqualber” in visita al Comando Provinciale di Catania

Il Generale di Corpo d’Armata Riccardo Galletta, dallo scorso 12 gennaio nuovo Comandante Interregionale Carabinieri “Culqualber”, è giunto in visita ufficiale nella città di Catania dove ha incontrato il Prefetto ed i vertici dell’autorità giudiziaria e religiosa.

Ad accoglierlo nella storica sede del Comando Provinciale dei Carabinieri, caserma “Vincenzo Giustino”, è stato il Comandante Provinciale, Colonnello Rino Coppola, alla presenza di una rappresentanza di militari di ogni ordine e grado in servizio nella provincia etnea, oltre che dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Il Generale Galletta, nel ringraziare i militari per l’impegno profuso e i brillanti risultati operativi conseguiti, ha richiamato la necessità di alimentare quotidianamente il senso di appartenenza all’Istituzione, contraddistinta da una lunga storia di ideali e condotte eroiche, al fine di rendere un servizio sempre più efficiente nei confronti dei cittadini.

Prima di lasciare il capoluogo etneo, il Comandante Interregionale si è recato presso l’Unità Spinale dell’ospedale “Cannizzaro” dove, alla presenza del Direttore Generale della citata struttura, ha incontrato ed espresso la vicinanza della famiglia dell’Arma, al Vice Brigadiere Sebastiano Giovanni GRASSO, tuttora ricoverato a seguito delle gravissime lesioni riportate nella serata del 6 settembre u.s. allorquando, al termine della celebrazione della Prima Comunione di uno dei figli nella chiesa di Santa Maria degli Ammalati in Acireale, è intervenuto libero dal servizio in ausilio dei colleghi intervenuti per sedare una rissa tra due famiglie, venendo attinto da un colpo d’arma da fuoco esploso da parte di uno dei contendenti.

Latest Posts

spot_img

Ultim'ora