33.2 C
Catania
sabato 2 Luglio 2022

Rinnovato il CRAL, incontro con il Direttore Giuffrida

Il CRAL (Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori) dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro ha rinnovato le cariche sociali e nei giorni scorsi, subito dopo l’insediamento, ha incontrato il dott. Salvatore Giuffrida, direttore generale, la dott.ssa Diana Cinà, direttore sanitario.

Le elezioni, cui hanno preso parte 114 iscritti, hanno confermato con ampio margine nel ruolo di presidente Francesco Campisi, amministrativo in pensione, mentre sono stati eletti nel Consiglio Direttivo: Matteo Sortino, Giuseppe Oddo, Andrea Montana Lampo, Rosaria Salfi, Orazio D’Amico, Salvatore Pignataro, Anna Maria Giammona, Filippo Riela. Nella prima seduta, il Direttivo ha riaffidato la carica di vicepresidente a Matteo Sortino, consigliere di gran lunga più votato. Eletti anche i componenti del collegio sindacale Donatella Consoli, Antonella Camonita e Antonella Grillo (supplenti Patrizia Carabellò e Grazia Costanzo).

«Il CRAL dell’Ospedale Cannizzaro ha una storia importante, all’altezza del ruolo che svolge – ha detto Giuffrida – e l’Amministrazione lo sostiene con ogni strumento disponibile. Apprezzo le iniziative realizzate negli ultimi anni, soprattutto quelle rivolte principalmente ai bambini e alle famiglie, e auspico che si possa proseguire su questa strada, ponendo attenzione soprattutto alle attività di natura sociale. Ringraziando per quanto fatto finora, auguro buon lavoro agli eletti».

Al Direttore Generale il presidente Francesco Campisi ha rivolto i suoi ringraziamenti per l’estrema disponibilità sempre assicurata dall’Azienda e ha ribadito l’impegno a svolgere al meglio l’incarico affidato: nei programmi, ha annunciato il presidente, la promozione delle adesioni al CRAL fra il numeroso personale assunto di recente e il rilancio degli appuntamenti in presenza dopo le limitazioni dovute all’emergenza Covid.

Latest Posts

spot_img

Ultim'ora