33.2 C
Catania
sabato 2 Luglio 2022

Il Liceo Turrisi Colonna ha celebrato il 160° anniversario della sua nascita

Per l’occasione è stata organizzato un Convegno nell’ Aula Magna del Liceo, intitolata a Federico e Diego De Roberto. Subito dopo l’esecuzione della Sinfonia del Nabucco di Giuseppe Verdi , diretta dal Maestro Fabio Raciti, il Dirigente Scolastico Emanuele Rapisarda ha aperto i lavori.

Dopo i saluti del Sindaco della Città Metropolitana di Catania, Salvo Pogliese, sono intervenuti il Governatore della Regione Siciliana Nello Musumeci, Il Prefetto Maria Carmela Librizzi, Mons. Salvatore Genghi Vicario Generale dell’Arcidiocesi Catanese, illustri personalità della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato.

Salvo Pogliese ha sottolineato la crescita del Liceo, ricordando in modo particolare negli anni della sua candidatura, la partecipazione del Liceo Musicale a manifestazioni organizzate all’interno di Palazzo degli Elefanti.

Nello Musumeci ha ripercorso la storia del Liceo Turrisi Colonna, ricordandone la sua evoluzione da Regia Scuola Femminile alla sua trasformazione prima in Istituto Magistrale tutto al femminile,  e poi in Liceo con  i suoi indirizzi Scienze Umane, Economico Sociale, Linguistico e Musicale.

Particolarmente sentita la partecipazione degli studenti, degli insegnanti e del personale ATA alla cerimonia di Consegna dello Stendardo al Liceo da parte del Prefetto di Catania, Dott Maria Carmela Librizzi, preceduta dalla Benedizione di Monsignor Salvatore Genghi.

Nel corso della cerimonia è stato presentato l’Inno del Liceo Effulge o Turrisi (Musiche di G. E Giunta; Testo: C. Messina, G. E. Giunta). Ha diretto il Maestro Fabio Raciti Voci soliste: N. Santonocito, S.Barbagallo, F. Amato.

Dopo l’intrattenimento Musicale si è svolto il convegno la cui prima parte è stata presieduta da Loredana Cardullo. Sono stati interessantissimi gli interventi di Caterina Sindoni dell’Università di Messina sul tema La formazione delle maestre in Sicilia nel secolo XIX. L’apporto del “Turrisi-Colonna” di Catania; Il contributo di Stefano Lentini su Tra i banchi della Real Scuola Normale di Catania. Appunti per una storia delle allieve-maestre del “G. Turrisi Colonna” (1861-1923). Giuseppina Turrisi Colonna (1822-1848) e l’intitolazione della “Regia Scuola Normale Femminile” di Catania (1891) di Paolo Militello Università di Catania; Su alcuni docenti che hanno insegnato nel tempo presso il liceo “G. Turrisi Colonna” di Mario Grasso Casa editrice Prova d’Autore.

La seconda sessione presieduta da Caterina Sindoni ha visto gli interventi di Loredana Cardullo, Alessandra Tigano (Liceo Majorana- Cascino di Piazza Armerina) e Maria Concetta Catasta (Liceo T. Colonna) su L’insegnamento e la “pratica” della filosofia al Turrisi Colonna. Anna Maria Di Falco, Preside del Liceo Turrisi Colonna fino al 2019, oggi Preside del Polivalente Valdisavoia, che ha ripercorso Dai 150 ai 158 anni: la crescita culturale del Liceo Turrisi Colonna. Ha concluso i lavori il Dirigente Scolastico Emanuele Rapisarda su Gli ultimi due anni dell’incredibile storia del “Turrisi Colonna”. A chiudere la celebrazione, l’Orchestra Sinfonica Giovanile diretta dal Maestro Fabio Raciti, con L’Inno di Mameli cantato dal Soprano Marzia Catania.

Latest Posts

spot_img

Ultim'ora