lunedì 3 Ottobre 2022
23.3 C
Catania

Monopattini: cosa prevede il nuovo codice della strada

correlati

Correva l’anno 2020, e, in piena pandemia, il monopattino sale improvvisamente alla ribalta della cronaca italiana. Complice il bonus mobilità da quel momento in poi per il nostro caro due ruote, il successo sembrava non dover mai finire. Adesso arrivano regole precise. Vediamo insieme cosa cambia.

 

MONOPATTINI: SERVONO REGOLE 

Se all’inizio l’introduzione del monopattino era sembrata una soluzione rapida e veloce per convivere con le nuove restrizioni, con l’andare del tempo è stato necessario introdurre regole precise. L’intervento del legislatore, infatti arriva per limitare un numero sempre maggiore di incidenti. Tra la fine dell’estate e l’inizio di settembre c’è la conversione in legge del decreto Infrastrutture (DL121/2021) che pone precisi paletti sia ai costruttori che agli utilizzatori.

IL CODICE DELLA STRADA: COSA CAMBIA 

La riforma del Codice della Strada è entrata in vigore dal 10 novembre 2021, e le modifiche sono state approvate dal Senato con 190 voti favorevoli e 34 contrari.

Ma cosa cambia veramente?

  • Obbligo di frecce e stop che diventeranno obbligatorie da luglio 2022, mentre per quelli che già sono in circolazione il limite ultimo per metterli in regola slitta fino al gennaio 2024
  • Limite di velocità scende da 25 a 20 km/h fuori dalle aree pedonali
  • Divieto di sosta e divieto di circolazione sui marciapiedi
  • Segnalatore acustico e regolatore di velocità

ASSICURAZIONE PER I MONOPATTINI: COSA HA DECISO IL LEGISLATORE? 

Si è lungamente parlato della necessità o meno di provvedere a una copertura assicurativa anche per i monopattini, ma cosa è stato deciso in materia? La possibilità di una polizza era stata introdotta insieme alle questioni relative alla targa e al casco (per ora obbligatorio solo per i minorenni, a partire dai 14 anni). Al momento non c’è un obbligo generalizzato per il casco, e per la questione assicurazione, è ancora sul tavolo una proposta che dovrebbe andare di pari passo alla necessità di dover abbinare l’assicurazione a una targa del mezzo.

LE COMPAGNIE ASSICURATIVE A FAVORE DELLA MOBILITA’ ECOLOGICA? 

Tra le compagnie assicurative, Zurich Connect prevede uno sconto per chi vuole stipulare una copertura assicurativa per qualsiasi veicolo elettrico (scopri di più su: https://www.zurich-connect.it/). Come le auto elettriche anche i monopattini sono considerati veicoli ecologici pertanto qualora si prevedesse una copertura assicurativa anche per i monopattini, suggeriamo di considerare questa offerta Eco-city, prevista dalla compagnia assicurativa.

Latest Posts

Ultim'ora