mercoledì 5 Ottobre 2022
20.9 C
Catania

Primo coordinamento regionale di Forza Italia giovani

correlati

L’impegno dei giovani azzurri nel partito, sia per le prossime consultazioni comunali, sia per quelle universitarie per il rinnovo del Consiglio nazionale degli studenti. Il posizionamento del movimento giovanile azzurro per una Forza Italia perno del centrodestra, al fine di rafforzare l’ala di centro della coalizione, quella europeista, atlantista, garantista, cattolica e liberale, saldamente ancorata ai valori del PPE. Sono alcuni dei temi affrontati durante la prima riunione dell’anno del Coordinamento regionale di Forza Italia giovani, presieduto dal coordinatore regionale Andrea Mineo.

Erano presenti il vice coordinatore, i componenti del consiglio nazionale, di Anci giovani di Forza Italia, dei coordinatori provinciali e cittadini delle città siciliane più importanti.

“Continua anche quest’anno il lavoro del movimento dei giovani azzurri siciliani, un vivaio di qualità fatto di ragazzi appassionati che lavorano per la buona politica – dice Mineo -. Sono tanti gli impegni territoriali che ci aspettano nella costante opera di radicamento territoriale. Dopo le tante già fatte negli ultimi due anni, a breve ci saranno ulteriori nomine dei coordinatori comunali. Ci proiettiamo anche quest’anno come la prima comunità politica giovanile dell’Isola e saremo protagonisti, d’intesa sempre con il nostro partito coordinato da Gianfranco Miccichè, delle prossime consultazioni universitarie, per il rinnovo del Consiglio nazionale degli studenti (Cnsu)”, conclude Mineo.

Latest Posts

Ultim'ora