32.5 C
Catania
martedì 5 Luglio 2022

Tremestieri Etneo: rifiuti, multe e sanzioni per chi non rispetta le regole

Controlli e multe in arrivo per chi non conferisce correttamente la tipologia di rifiuto giornaliero e anche per chi si ostina ad utilizzare ancora i sacchi neri, da tempo non più ammessi. Tali infrazioni turbano il decoro del paese, che appare sporco e disseminato di rifiuti.

L’amministrazione, dopo una adeguata campagna di sensibilizzazione e tanti avvertimenti, per tutti quei soggetti che continuano a non rispettare il decoro e l’igiene ha deciso di passare alla linea dura.

In merito al problema conferimento il sindaco Santo Rando afferma:

«Le istruzioni per il corretto conferimento sono state pubblicate ovunque: sito istituzionale, siti online, manifesti murali e giornali, ma tanti cittadini purtroppo si ostinano a non rispettarle. I sacchi neri da tempo non sono ammessi, perché non più a norma, ma continuano ad essere abbandonati per strada, sporcando il territorio».

Questo stato di fatto vanifica il lavoro di tanti concittadini scrupolosi che rispettano le norme del conferimento e meriterebbero un paese pulito».

Chiosa il primo cittadino: «Tutti noi meritiamo un paese pulito».

«Tra l’altro, ove non si raggiungesse una percentuale di raccolta pari almeno al 65%, i rifiuti dovrebbero essere smaltiti fuori Regione, con un aggravamento di costi che si ripercuoterebbe inevitabilmente sulle tasche dei cittadini. Pertanto, con l’Assessore all’Ecologia Sebastiano Caruso e la ditta Ecolandia, che espleta il servizio di raccolta, stiamo mettendo in atto apposite strategie per fronteggiare la situazione».

Infine conclude Rando: «Auspichiamo che i pochi cittadini che ancora non rispettano le norme del conferimento correggano spontaneamente il loro comportamento, senza bisogno di incorrere in sanzioni, poiché il rispetto delle regole coincide con il rispetto verso tutti».

Latest Posts

spot_img

Ultim'ora