Ex Alcoa: Fim, ‘incontro su Sider Alloys insoddisfacente, si allungano tempi’ (2)

(AdnKronos) – L’incontro finalizzato allo sblocco del nodo energia per il sito di Portovesme, rileva la Fim, “segue una serie di incontri tecnici che dal 9 maggio hanno visto il confronto tra Mise e azienda per la risoluzione della questione relativa interrompibilità e degli oneri di sistema e diretti. Ad oggi, superati questi nodi, manca per lo sblocco delle quote relative al sistema di scambio di quote di emissione dell’Ue Ets, le coperture finanziarie necessarie che sono collegate ai fondi finanziari accantonati presso il Mef”.
Il Governo per lo sblocco delle stesse, rileva, “ha annunciato che non è nelle condizioni di saper dare una risposta prima di settembre, dicendo che deve ancora capire in che modo operare, sul piano legislativo e normativo nel quadro delle tariffe riguardanti le aziende energivore”.