Giovane disperso, sospese le ricerche

Sono state sospese le ricerche di Enrico Cordella, il 22enne disperso in mare assieme ad altri due giovani lo scorso 24 febbraio in seguito ad un’onda anomala che ha travolto la loro auto sul molo del porticciolo di una frazione di Acireale. Nei giorni scorsi erano invece stati recuperati nei giorni scorsi Margherita Quattrocchi, di 22 anni, e Lorenzo D’Agata, di 27. Il coordinamento delle ricerche ha spiegato che, per prassi, non è possibile proseguire oltre un certo tempo in maniera sistematica. Ma i tentativi di ritrovare il corpo del giovane non si fermeranno: sono previste immersioni programmate dei sommozzatori dei vigili del fuoco e l’uscita in mare di mezzi navali dei pompieri, oltre a pescatori e volontari impegnati con imbarcazioni proprie.

Rispondi