Hera: nuovo green bond da 500 milioni di euro

Roma, 26 giu. (AdnKronos) – Il gruppo Hera vuole continuare a essere un punto di riferimento per la finanza sostenibile in Italia e, a 5 anni dall’emissione della prima obbligazione ‘verde’ nel nostro Paese, lancia il suo secondo green bond. L’annuncio avviene al termine di un roadshow nelle principali piazze finanziarie europee, per illustrare a investitori e analisti la struttura dell’operazione e la destinazione delle risorse: investimenti in progetti di sostenibilità ambientale nei settori dell’ambiente, acqua, energia.
Considerando anche il lancio, lo scorso anno, della prima linea di credito revolving Esg-linked in Italia, Hera prosegue l’attività di individuazione e uso di strumenti innovativi, che sappiano ben valorizzare l’impegno e i risultati sin qui conseguiti dalla società su questo fronte e le sue politiche di investimento per il futuro, incontrando così anche la crescente attenzione del mercato verso questa natura di imprese.