venerdì 21 Giugno 2024
29.4 C
Catania

Giarre: pusher si nasconde dietro una macchina, arrestato

correlati

Nella serata, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Giarre hanno arrestato un 22enne residente a Zafferana Etnea, già gravato da precedenti di polizia, per il reato di “detenzione ai fini si spaccio di sostanze stupefacenti”.

Al riguardo, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione generale disposti dal Comando Provinciale di Catania, volti a contrastare l’illegalità diffusa e, in particolare, i fenomeni delinquenziali connessi allo smercio di droga, la “gazzella” dell’Arma, nel transitare lungo la via Principe di Piemonte, si è accorta di come un ragazzo, alla vista della pattuglia, avesse tentato di nascondersi, abbassandosi repentinamente tra le auto parcheggiate.

Insospettiti dal gesto, i Carabinieri hanno quindi velocemente raggiunto il veicolo e si sono posizionati in modo da bloccarlo per evitare una potenziale fuga, procedendo al controllo del giovane, evidentemente agitato.

Quest’ultimo è stato pertanto sottoposto a perquisizione, attività che ha consentito di rinvenire, nella tasca anteriore destra dei suoi pantaloni, un pacchetto di sigarette adoperato come nascondiglio per la droga. L’involucro, infatti, conteneva 20 dosi di cocaina del peso complessivo di 10 grammi, ognuna accuratamente termosaldata col cellophane. Il conseguente arresto del pusher è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria.

Latest Posts

Ultim'ora