lunedì 8 Agosto 2022
29.2 C
Catania

correlati

Ruba ancora una volta nello stesso negozio del centro commerciale, beccato
R

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato di reato un 36enne di origini colombiane, gravemente indiziato di furto aggravato.

Gli impiegati di un noto negozio di abbigliamento sportivo, sito all’interno di un centro commerciale catanese, avevano notato la presenza dell’uomo che già in precedenza si sarebbe reso responsabile di una serie di furti all’interno di quell’esercizio commerciale, già tra l’altro denunciati dal responsabile del negozio.

Hanno così avvisato della circostanza i Carabinieri e, in attesa del loro arrivo, avrebbero discretamente seguito le mosse dell’uomo che sarebbe stato visto introdurre vari capi di vestiario all’interno di una borsa, verosimilmente schermata per renderne invisibile il contenuto ai rilevatori antitaccheggio posti all’ingresso. L’uomo sarebbe quindi uscito dal negozio, constatando, con “disappunto”, la presenza dei militari, giunti immediatamente.

Nonostante il suo tentativo di disfarsi dell’abbigliamento trafugato, nascondendolo dietro un espositore, l’uomo è stato notato dai militari che lo hanno bloccato trovandolo ancora in possesso di un cappellino.

La merce trafugata, per un valore di 262 euro, è stata immediatamente restituita al responsabile commerciale del negozio.

Il giudice ha convalidato l’arresto, in attesa delle future determinazioni dell’autorità giudiziaria.

Latest Posts

spot_img
spot_img

Ultim'ora