La firma del "Patto per Catania"

Il premier Matteo Renzi questa mattina a Catania per incontrare il sindaco Enzo Bianco, per firmare il “patto per Catania”. Insieme al premier erano presenti il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, e i sottosegretari Claudio De Vincenti, alla Presidenza del Consiglio, e all’Istruzione Davide Faraone. Il premier è stato salutato con l’orchestra e il coro del Bellini che hanno eseguito la sinfonia e il coro “Guerra guerra” tratto dalla Norma, del compositore catanese Vincenzo Bellini. “Il Patto per Catania” è un programma operativo finanziario che sancisce la partnership tra il Comune etneo e la Presidenza del Consiglio dei ministri, con un importante impatto sulla Città Metropolitana, con specific obiettivi. Consiste in un finanziamento di 740 milioni di euro, spendibili fino al 2020. Di questi 332 milioni sono contributi assegnati da Palazzo Chigi al Comune di Catania.

Rispondi