Maturità: Di Maio, ‘andare comunque a università per rafforzare personalità’

Roma, 18 giu. (AdnKronos) – “Io sono uno di quelli che ha avuto un percorso travagliato dopo il diploma, non sono un laureato. Il tema vero è fare quello che piace, non quello che deve posizionare nella società in un certo livello, in una certa casta, ma fate l’università, perché è un momento per rafforzare la propria personalità, per sentirsi più sicuro nei confronti del mondo, dà forza interiore prima ancora che competenza”. E’ il consiglio che rivolge ai maturandi il vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, ospite di ‘skuola net.’ per uno speciale sugli esami di maturità.