Home Adnkronos Migranti: comandante Jonio indagato, ‘rifarei tutto quello che ho fatto’

Migranti: comandante Jonio indagato, ‘rifarei tutto quello che ho fatto’

1
0
Palermo, 20 mar. (AdnKronos) - "Ho fatto solo il mio dovere e dico che rifarei tutto. Ho solo salvato 50 persone dal naufragio. Non ho violato la legge ma ho contribuito a salvare i migranti". Così, parlando con i cronisti, il comandante della nave Mare Jonio, Pietro Marrone, indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e rifiuto di obbedienza a nave da guerra previsto dall'articolo 1099 del codice della navigazione. Marrone è stato interrogato oggi pomeriggio dallla Procura di Agrigento.