Olimpiadi: Malagò, ‘Milano-Cortina hanno messo la faccia, miscela unica’

Milano, 6 apr. (AdnKronos) - Milano-Cortina è una "straordinaria candidatura, per la prima volta due città hanno messo insieme i loro nomi, hanno messo la faccia in questa scommessa". Così Giovanni Malagò, presidente del Coni, interviene durante la conferenza stampa che chiude la visita del Comitato olimpico che dovrà valutare la candidatura di Milano-Cortina alle Olimpiadi 2026. "Quando abbiamo iniziato questo processo abbiamo adottato una logica chirurgica, abbiamo cercato di individuare la migliore opportunità per l'Italia per favorire la sua competitività in questa gara, il risultato finale è che abbiamo unito due regioni meravigliose e abbiamo voluto proporre al Cio una miscela molto particolare", una candidatura che mette insieme "storia, tradizione, bellezza e che penso rappresenti un unicum nel panorama mondiale". Malagò ricorda che "In Italia non così facile che si riesca ad ottenere un'unità di questo tipo e sono molto fiero di esserci riuscito e devo riconoscere in importante sostegno da parte del governo, penso si sia convinto giorno dopo giorno dell'importanza di questa candidatura con un budget ridotto, ma con la voglia di utilizzare l'opportunità data dall'Agenda 2020. Stiamo scommettendo sul 2026".