On. Compagnone su riapertura tratta ferroviaria Catania-Caltagirone

L’on. Giuseppe Compagnone (Autonomisti e Popolari), presidente della commissione Ue dell’Assemblea Regionale Siciliana (Ars), interviene sulla riapertura della tratta ferroviaria Catania-Caltagirone che tornerà in esercizio da lunedì. Compagnone ha preso parte alla cerimonia di riconsegna che si è svolta in mattinata. “Riparte dopo due anni  – dichiara Compagnone – un indispensabile servizio per i cittadini del comprensorio calatino. Da senatore sono intervenuto sull’interruzione della tratta prima sollecitando con lettere i ministri ai Trasporti, Lupi e Del Rio, promuovendo anche un incontro, e poi sollecitando il precedente governo regionale. È l’esecutivo guidato da Musumeci ad aver dato grande impulso per il ripristino della tratta avvenuto nell’ambito del contratto di servizio siglato con Trenitalia: documento che ho avuto modo di analizzare ed apprezzare in qualità di componente della commissione Territorio e Ambiente dell’Ars. Ora ci auguriamo che possa tornare prima possibile in esercizio anche la tratta che da Caltagirone prosegue sino a Gela: i cui lavori sono stati finanziati e sui quali vigileremo”.

Rispondi