Ponte Morandi: Toninelli, ‘dato case e serenità a sfollati, orgogliosi’

Roma, 21 mag. (AdnKronos) – “Poche settimane fa ero a Genova per verificare i lavori di ricostruzione del Ponte Morandi, prima però di recarmi al cantiere sono stato orgoglioso di incontrare gli sfollati: ho trovato serenità riconquistata e dobbiamo andarne orgogliosi come governo, perché quella serenità l’abbiamo data noi come governo” con “250 case che abbiamo ridato loro. Quale altro governo di fronte ad emergenze del passato hanno agito con la stessa velocità e efficacia?”. Così Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, nel corso dell’evento organizzato dal M5S per snocciolare i risultati raggiunti nella fase 1 del governo.
Toninelli ha rimarcato di gestire “uno dei ministeri più complicati, dove passa il 40% degli investimenti, e noi vogliamo gestirli con l’attenzione del buon padre famiglia per creare benessere nel paese e fiducia nelle istituzione. Mentre mi attaccavano, io affrontavo un problema per volta”.