25.7 C
Catania
mercoledì 6 Luglio 2022

Trovato il cadavere della piccola Elena

Ritrovato il corpo senza vita della piccola Elena Del Pozzo, la bimba sequestrata ieri pomeriggio a piano Tremestieri. Da quanto si apprende da fonti investigative, il ritrovamento della piccola Elena è stato possibile grazie alle “pressioni esercitate durante gli interrogatori” dagli investigatori. E’ stata la madre a fare trovare il corpo di Elena, la figlia di 5 anni di cui aveva denunciato ieri il sequestro da parte di uomini armati. La notizia è stata confermata dal procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro.

Nell’interrogatorio della notte scorsa “la madre era stata lungamente sentita” e durante un “lungo interrogatorio le erano state contestate varie incongruenze”. “Stamattina ha fatto ritrovare il cadavere – aggiunge il procuratore – e adesso stiamo raccogliendo le sue dichiarazioni, presumibilmente confessorie”. Ha detto il procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro.

La donna è uscita stamattina dalla sua casa di Mascalucia, con la sua auto, accompagnata dai carabinieri. Sul posto, giunto in mattinata, anche il padre della piccola Elena, e’ scoppiato in lacrime. A quanto pare, i genitori di Elena vivevano in case separate, dopo alcuni recenti dissidi personali. Il cadavere della bimba, e’ stato trovato in un campo incolto, sulla via Turati, nel comune di Mascalucia. Dal luogo del ritrovamento alla casa della donna ci sono circa 200 metri. In zona, anche un elicottero dei carabinieri.

Latest Posts

spot_img

Ultim'ora