Tav: sindaco Verona, ‘recuperiamo il tempo perduto’

Verona, 3 lug. (AdnKronos) – ?Per la nostra città, questa lunga attesa dell’analisi costi-benefici ha portato a mesi e mesi di ritardo nei cantieri, visto che il contratto, per la tratta Verona/Brescia, era già stato firmato a giugno dell’anno scorso. Adesso, non possiamo più permetterci di perdere nemmeno un minuto. La Tav va completata e va recuperato il tempo perso anche sulla tratta Verona/Vicenza per la quale, invece, il contratto non è ancora stato sottoscritto”. Lo sottolinea il sindaco di Verona, Federico Sboarina.
“Io non ho mai avuto dubbi sul fatto che la Tav sia un’opera in grado di portare grandi benefici ai nostri territori. Se vogliamo che Verona e il Veneto continuino ad essere un sistema competitivo, connesso con i mercati e con le opportunità internazionali, allora quest’opera va assolutamente realizzata?, conclude.