**Titolo Stato: Sangalli, ‘su spread serve equilibrio e responsabilità’**

Roma, 16 mag.(AdnKronos) – “Lo spread è un termometro della fiducia dei risparmiatori. Ci vogliono equilibrio e responsabilità per conciliare la scarsa crescita con gli ambiziosi obiettivi di finanza pubblica”. A scandirlo il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, a margine del Confcommercio-Censis.