Home Adnkronos Trapani: loggia segreta, arrestato anche candidato sindaco Castelvetrano

Trapani: loggia segreta, arrestato anche candidato sindaco Castelvetrano

4
0
Palermo, 21 mar. (AdnKronos) - C'è anche il candidato sindaco di Castelvetrano Luciano Perricone tra i 27 arrestati nell'ambito dell'inchiesta 'Artemisia' che ha portato in carcere 27 persone tra cui politici e poliziotti. Castelvetrano andrà al voto dopo due anni di commissariamento in seguito allo scioglimento per mafia. Secondo il gip Perricone "si è reso disponibile all'esecuzione delle direttive impartitegli da Giovanni Lo Sciuto nella consapevolezza dell'esistenza dell'associazione segreta e di agire in favore di questa, in particolare e tra l'altro rendendosi disponibile, in qualità di candidato Sindaco alle elezioni per il Comune di Castelvetrano, a rappresentare e garantire le esigenze del gruppo rappresentato da Lo Sciuto a fronte per dell'appoggio elettorale da parte di quest'ultimo". "Lo Sciuto ed i suoi sodali, dopo aver "governato" tramite il sindaco Felice Errante ed il vice Sindaco Chiofalo dal 2012 al 2017, raggiungevano un accordo con l'ex rivale politico Luciano Perricone, finalizzato - dice il gip - alla elezione del predetto alla carica di Sindaco in occasione delle elezioni del 2017".