domenica 25 Febbraio 2024
12.5 C
Catania

Aggredisce la commessa, taccheggiatrice arrestata per rapina

correlati

Nell’ambito delle attività di contrasto al crimine diffuso e ai reati predatori, i poliziotti del Commissariato Borgo Ognina hanno tratto in arresto una 47enne ritenuta responsabile del reato di rapina.

La donna, con diversi precedenti per reati contro il patrimonio, si era introdotta all’interno di un negozio di una nota catena d’abbigliamento ubicato in via Gabriele D’annunzio e, dopo aver rimosso all’interno del camerino i dispositivi antitaccheggio da numerosi capi di abbigliamento del valore di diverse centinaia di euro, li aveva riposti all’interno di un borsone per poi dirigersi verso la cassa con un solo capo in mano.

Una volta effettuato il pagamento, la donna si stava avviando verso l’uscita quando una commessa, che nel frattempo aveva notato all’interno di un camerino i dispositivi antitaccheggio manomessi, immaginando che la donna avesse rubato i capi d’abbigliamento occultandoli all’interno del borsone, ha tentato di bloccarla.

Vistasi scoperta, la 47enne ha reagito aggredendo la commessa, tirandole i capelli e prendendola a morsi per poi darsi alla fuga in strada. Tuttavia, appena fuori dal negozio, è stata intercettata e bloccata dai poliziotti nel frattempo intervenuti.

Al termine delle attività di rito, la donna è stata arrestata in flagranza per il reato di rapina.

Latest Posts

Ultim'ora