mercoledì 21 Febbraio 2024
13.8 C
Catania

Amministrative: Lega, “grazie a Sudano, il centrodestra sarà compatto”

correlati

La deputata nazionale della Lega, Valeria Sudano, non sarà candidata a sindaco di Catania, dove il FdI ha annunciato la discesa in campo di Enrico Trantino e dove il centrodestra si avvia a ricompattarsi. “Dal Ponte sullo Stretto ai miliardi per le nuove ferrovie ad alta capacità e velocità – si legge in una nota del partito – per la Sicilia, la Lega è impegnata al governo con azioni concrete, senza dimenticare gli interventi del passato per salvare il bilancio della splendida Catania, garantendo servizi ai cittadini. Per la Lega di Matteo Salvini conta fare il bene dei siciliani e di tutta Italia, e per raggiungere questi obiettivi c’è la convinzione che il centrodestra debba essere compatto”.

“A Catania – si sottolinea dalla Lega – possiamo contare su un volto di valore come quello di Valeria Sudano, che merita ringraziamenti sinceri per la determinazione e la generosità con cui si è resa disponibile alla candidatura e per come, ora, da donna di squadra non si è sottratta a garantire l’unità del centrodestra per favorirne la vittoria. La Lega ha donne e uomini che possono ambire a incarichi di responsabilità: siamo certi – chiosa la nota della Lega – che tutto il centrodestra debba e possa trovare un’intesa vincente e pienamente condivisa, sui programmi e sui nomi, per il Comune di Catania e per tutte le sfide future”.

Latest Posts

Ultim'ora