martedì 21 Maggio 2024
25.9 C
Catania

Anastasi è il presidente del Consiglio Comunale di Catania

correlati

" il Consiglio non è un organo amministrativo, è un organo di controllo"

“Un grande successo per il Mpa che da un ulteriore impulso affinchè i temi e le politiche autonomiste possano portare una spinta decisiva al rilancio della città di Catania che l’amministrazione guidata dal sindaco Enrico Trantino sta portando avanti fin dal suo insediamento”.

Così il deputato regionale dei Popolari e Autonomisti, on. Giuseppe Lombardo, commenta l’elezione di Sebastiano Anastasi a presidente del Consiglio Comunale di Catania con 32 voti su 36 disponibili.

“Prima di tutto – ha detto Sebastiano Anastasi – devo ringraziare il sindaco Trantino, l’amministrazione e la coalizione di centrodestra per la grande fiducia. Il Consiglio non è un organo amministrativo, è un organo di controllo e alcune volte per ottenere un piccolo risultato, che poi è un grande risultato per  la città, occorrono ore e ore di mediazione. Lo scontro non porta da nessuna parte e in questo senso il mio ruolo rappresenterà garanzia e tutela per tutti i consiglieri, anche per quelli dell’opposizione”.

“Dopo aver terminato l’iter istituzionale – spiega il neo presidente Sebastiano Anastasi – con la formazione dei gruppi e delle commissioni,  dovremo certamente dovremo affrontare dei problemi. Non possiamo negarlo: il consiglio comunale è mancato soprattutto nella gestione delle vicenda che ha interessato l’aeroporto di Catania”.

“La politica deve ascoltare. Ho detto e ribadisco – aggiunge Anastasi – che noi non possiamo, non vogliamo e non dobbiamo non ascoltare. Il momento dell’ascolto è importante anche se è quello più faticoso, perchè vanno intercettate le richieste di ogni singolo cittadino perchè possono solo arricchire. Poi il consigliere comunale responsabilmente, con la conoscenza dei regolamenti e dell’amministrazione, dovrà mediare in modo che questo ascolto si traduca  in fatti concreti”.

Latest Posts

Ultim'ora