domenica 25 Febbraio 2024
13.5 C
Catania

Carrà, “su caso Apostolico fine a teorie cospiratorie”

correlati

”Il fatto non costituisce reato’. Chi ha gettato fango sulla Lega, su Matteo Salvini, ma anche su chi ha realizzato il video che ritrae Iolanda Apostoslico a una manifestazione in cui si inveisce contro le Forze dell’ordine, oggi dovrebbe fare pubblica ammenda. Nessun dossieraggio: lo abbiamo detto da sempre, lo ha asseverato la Procura di Catania che ha archiviato il procedimento. Si mette la parola fine alle teorie al limite del cospiratorio di certa sinistra e certa stampa di sinistra, più impegnate a gettare fango che a osservare i fatti. Si mette la parola fine anche alle campagna denigratoria contro un militare dell’Arma dei Carabinieri per aver diffuso il video girato con il suo telefonino privato, e non per motivi di servizio: accuse vergognose e intollerabili, soprattutto perché rivolte a un servitore fedele dello Stato. Auspichiamo che nessuno pensi di rivalersi, in qualsiasi modo o forma, su chi ha giurato fedeltà alla nostra Bandiera e si spende da sempre a tutela della sicurezza dei cittadini, della legalità, e al contrasto di ogni forma di criminalità”. Lo dice il deputato della Lega Anastasio Carrà.

Latest Posts

Ultim'ora