venerdì 27 Gennaio 2023
12.6 C
Catania

Clochard morto dopo uno schiaffo, un arresto

correlati

I fatti risalgono al 30 luglio e si sono verificati ai giardinetti di piazza Nettuno

E’ accusato di omicidio preterintenzionale il diciottenne catanese arrestato e condotto in carcere in quanto ritenuto responsabile della morte di un senzatetto mauriziano colpito da uno schiaffone che lo ha fatto cadere a terra e sbattere la testa.

I fatti risalgono al 30 luglio e si sono verificati ai giardinetti di piazza Nettuno, a Catania. Il decesso e’ sopraggiunto due giorni quale effetto del trauma cranico encefalico. Erano stati i componenti di una famiglia a notare il mauriziano in gravi condizioni.

I filmati registrati da una telecamera di sicurezza mostrano la scena violenta. A distanza di mesi le indagini della polizia affidate alla Squadra mobile hanno consentito di scoprire e arrestare il giovane colpevole.

Latest Posts

Ultim'ora