giovedì 23 Maggio 2024
25.3 C
Catania

Controlli in piazza Mancini Battaglia con numerose sanzioni

correlati

Nello scorso fine settimana, in esecuzione degli indirizzi impartiti dal Sindaco Enrico Trantino e dall’Assessore Alessandro Porto, il Corpo di Polizia Municipale ha operato in Piazza Mancini Battaglia, effettuando scrupolosi controlli di polizia stradale, con particolare attenzione all’uso del casco protettivo per i conducenti dei veicoli a due ruote e alla copertura assicurativa dei veicoli per la responsabilità civile.

Il servizio di controllo, ha determinato la redazione di 39 verbali di violazione del Codice della strada, 5 fermi amministrativi e 3 sequestri amministrativi del mezzo. Queste le principali violazioni contestate: 20 verbali per divieto di sosta con 5 rimozioni del mezzo; 5 verbali ai danni di conducenti di ciclomotori per guida senza casco, ai quali seguirà il fermo amministrativo del mezzo per 60 giorni; 3 verbali per assenza di copertura assicurativa, con conseguente sequestro del veicolo; 4 verbali per guida senza patente; 3 verbali per il mancato possesso dei documenti di circolazione e di guida e altrettanti per mancanza di revisione; 1 verbale per violazione dell’obbligo di arrestare la marcia per sottoporsi ai controlli.

Sul versante dei controlli delle attività commerciali, sia a sede fissa che in forma itinerante, il Reparto Polizia Commerciale, durante i controlli di viabilità svolti in Piazza Mancini Battaglia, ha verbalizzato un venditore ambulante di prodotti ortofrutticoli sprovvisto di autorizzazione amministrativa alla vendita, dei requisiti professionali e dell’autorizzazione all’occupazione di suolo pubblico. Al commerciante abusivo sono stati contestati verbali dell’importo complessivo di 3.579,00 euro, con sequestro della merce e successiva devoluzione in beneficenza alla Caritas Diocesana. Stessa sorte è toccata ad altri due venditori ambulanti di prodotti ortofrutticoli, operanti in Via Mario Rapisardi e in Via Leopoldo Nobili, in quanto sprovvisti di autorizzazione alla vendita.

E ancora, in Via Gulli il titolare di un’attività commerciale di somministrazione di alimenti e bevande è stato sanzionato perché occupava il suolo pubblico antistante la propria attività con tavoli e sedie senza  alcun titolo autorizzativo. Gli agenti operanti hanno intimato l’immediato ripristino dello stato dei luoghi e sanzionato il commerciante con un verbale di 173,00 euro. All’interno della Villa Bellini, una pattuglia annonaria, in occasione del primo concerto di Summer Fest 2023, ha verbalizzato un venditore ambulante, titolare di autorizzazione per il commercio itinerante, perché esercitava la vendita di prodotti alimentari all’interno dell’area riservata.

Latest Posts

Ultim'ora