domenica 19 Maggio 2024
22.1 C
Catania

Europee 2024: il capitano Ultimo oggi a Catania

correlati

Oggi Sergio De Caprio, il capitano Ultimo insieme a Ismaele La Vardera e alla presidente di Sud chiama Nord, Laura Castelli, candidati nella lista ‘Libertà’ di Cateno De Luca, visiteranno il popoloso quartiere Librino a Catania, incontrando le varie associazioni dislocate e attive sul territorio.

“E’ mio dovere partire dalla Sicilia, anche se sono candidato nella circoscrizione Sud e non nelle Isole. Io e tanti altri carabinieri ‘combattenti’ figli del popolo abbiamo dato qui la nostra giovinezza, quindi non c’è per me onore e dovere più grande che partire dalla terra dove ho visto l’abbandono, il dolore, la violenza mafiosa e l’abbandono dello Stato, ma anche belle persone che hanno diritto di portare avanti la cultura e la meraviglia della Sicilia e di trascinarla al centro del Mediterraneo”.

Lo ha detto ieri a Messina il Capitano Ultimo candidato con la lista Libertà. “Dobbiamo scacciare la mafia – ha aggiunto – sono fiero di ricordarlo oggi che ricordiamo l’uccisione del capitano dei carabinieri Emanuele Basile. Noi stiamo proponendo una politica conclusiva contro mafia, ‘ndrangheta e camorra: chiediamo di escludere i mafiosi e i loro parenti di primo e secondo grado dai diritti politici e dal lavoro. Questo vale per tutti i mafiosi che non collaborano”.

“Questa è una cosa importante sulle quali c’è l’indifferenza dei ‘padroni’ di sempre. C’è ancora timidezza e sudditanza contro le mafie ad essere risolutivi contro gli sciacalli mafiosi. E’ una rivolta alla quale vi chiamo uno ad uno perchè possiamo farcela”. “Spiegherò ai cittadini europei e ai comuni europei – ha annunciato – che devono essere loro i protagonisti di Europa non i governi centrali che non sono stati capaci nemmeno di evitare la guerra in Ucraina e Medio oriente”.

Latest Posts

Ultim'ora