sabato 18 Maggio 2024
20 C
Catania

Falcone: “si delinea per Forza Italia un risultato straordinario”

correlati

“Si delinea per Forza Italia un risultato davvero straordinario a Catania. Gli elettori hanno premiato la determinazione, la coerenza e il radicamento della squadra azzurra nella nona città d’Italia. I dati parlano chiaro: Catania diventa l’area metropolitana dove Forza Italia è più forte a livello nazionale grazie a un risultato in doppia cifra (oltre il 13 per cento) che, addirittura, è in crescita rispetto alle elezioni del 2018, sia in termini di percentuale, che in voti assoluti. Siamo dunque oltre le più rosee aspettative. Dedichiamo questo successo al presidente Berlusconi che, dopo qualche momento difficile, è in ripresa e in campo assieme a noi”. Lo afferma Marco Falcone, commissario di Forza Italia a Catania e provincia e assessore regionale, commentando l’esito ormai consolidato delle Amministrative etnee.

“Raccogliamo dei risultati – prosegue Falcone – frutto della costante presenza al fianco della gente della nostra squadra di militanti e candidati, di un grande impegno espresso in questi anni nella ricostruzione e nel rinnovamento del partito fondatore del centrodestra. Forza Italia passa da uno a cinque consiglieri venendo trascinata anche dalle eccezionali prove dei nostri neo-eletti, a partire da quella del nostro capogruppo uscente Giovanni Petralia, 34 anni e già al secondo mandato, vicino alle duemila preferenze e terzo più votato in città, passando per Riccardo Pellegrino e ben due donne alla prima esperienza in politica come Milena Monteleone e Melania Miraglia”.

“FI elegge anche il consigliere più giovane nella storia del Comune di Catania, il 20enne Piermaria Capuana, dando prova di essere un partito che investe sui giovani, anzi sui giovanissimi. Non solo a parole, ma con i fatti”, sottolinea il leader azzurro a Catania. “Grazie alla rinnovata fiducia dei catanesi – aggiunge Falcone – Forza Italia sarà nel prossimo quinquennio leale e convintamente al fianco del nuovo sindaco Enrico Trantino, cui auguriamo buon lavoro, pronti ad essere forza trainante e propositiva del buongoverno in città”, conclude Falcone.

Latest Posts

Ultim'ora