giovedì 23 Maggio 2024
25.3 C
Catania

Fermata dai Carabinieri una “coppia” di ladri di gasolio

correlati

Nell’ambito dell’operazione “Buona Estate Sicura”, in cui il Comando Provinciale Carabinieri di Catania ha disposto l’intensificazione dei servizi preventivi, al fine di garantire la sicurezza di residenti e turisti durante la bella stagione, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria una coppia, lui 33enne e lei 43enne, entrambi pregiudicati, per “furto aggravato in concorso”.

In particolare nel cuore della notte, la “Gazzella” dei Carabinieri, impegnata nel pattugliamento dell’hinterland cittadino, nel transitare lungo via D’Amico, nel quartiere San Berillo Nuovo, ha rivolto la propria attenzione ai due soggetti, in atteggiamento sospetto tra le vetture parcheggiate, che alla vista dei militari dell’Arma, hanno tentato di nascondersi all’interno della loro automobile.

Osservata la scena, i Carabinieri hanno subito fermato e sottoposto a controllo i due, rinvenendo, a seguito della perquisizione veicolare, circa 10 litri di gasolio contenuti all’interno di una tanica, ben nascosta nell’abitacolo. Immediati quindi gli accertamenti per comprendere l’origine del carburante, che hanno permesso di appurare come questo fosse stato appena rubato dal serbatoio di un furgone posteggiato lì vicino in quella via.

Gli operanti hanno poi svolto ulteriori approfondimenti sulla coppia, da cui è emerso come l’uomo non fosse nuovo a questo tipo di condotta criminale. Quest’ultimo infatti era destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, in sostituzione della precedente misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, emessa dal GIP del Tribunale di Torino.

Latest Posts

Ultim'ora